LA REDAZIONE

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Re: LA REDAZIONE

Messaggio  generazionerivista il Ven Giu 03, 2011 8:27 am

Abbiamo alcuni dubbi sull'indipendenti. Sì, siamo d'accordo che chi è già bello grande e famoso o ha soldi alle spalle (diciamo così) non avrebbe visogno di altra pubblicità, ma il nostro obiettivo è un progetto di unione / consorzio di riviste o no? Perchè noi ad esempio siamo palesemente indipendenti tanto quanto squattrinati ma a me non disturba se dopo aver creato sito, redazione e pubblicità qualcuno di più grande chiede infomazioni, vuole entrare e altro.
Quindi forse eviterei a priori l'esclusione netta di chi ha già qualcosa alle spalle. Ma non tanto per buonismo, ma anche per una mera questione pratica: possono tornarci utili ragà. Se un domani si vuole fare un festival delle riviste sotto il nome BIRRA, una cosa grossa, ci servirà qualche nome in più.

E' un dubbio che vogliamo porvi prima che si scriva il "decalogo" della redazione. Anche perchè finora si è parlato di chiudersi a riccio in questi mesi di lavoro, ma poi aprirsi. Così nn ci pariamo mai - posto sempre, come già abbiamo detto, he poi qualcuno voglia entrare, per carità.

Ps. anche a Serino si era chiesto ma intendiamoci, lui dice no per affari suoi, perchè altrimenti avremmo dovuto toglierlo noi con questo ragionamento: Vasco Rossi non è proprio indipendente! E' solo alternativo alien
avatar
generazionerivista

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 31.05.11
Località : Brescia-Milano-Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.generazionerivista.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA REDAZIONE

Messaggio  generazionerivista il Ven Giu 03, 2011 8:28 am

generAzionerivista ha scritto:Abbiamo alcuni dubbi sull'indipendenti. Sì, siamo d'accordo che chi è già bello grande e famoso o ha soldi alle spalle (diciamo così) non avrebbe visogno di altra pubblicità, ma il nostro obiettivo è un progetto di unione / consorzio di riviste o no? Perchè noi ad esempio siamo palesemente indipendenti tanto quanto squattrinati ma a me non disturba se dopo aver creato sito, redazione e pubblicità qualcuno di più grande chiede infomazioni, vuole entrare e altro.

sottolineo DOPO.
avatar
generazionerivista

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 31.05.11
Località : Brescia-Milano-Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.generazionerivista.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA REDAZIONE

Messaggio  El Aleph il Ven Giu 03, 2011 9:47 am

Allora, ho provato a carpire i punti più importanti e rispondere. Vediamo un po':
Matilde ha scritto: io sono felicissima che Enrico faccia parte del progetto e della gestione del sito, ma penso che debba farlo come singolo individuo Enrico Piscitelli, non come MRT, perché per quanto Milano Roma Trani sia un ottimo sito, non è comunque assimilabile ad una rivista. Insomma penso che sia da mantere intatta la specificità del sito per RIVISTE.
D'accordissimo. A quanto ho capito anche a Enrico starebbe bene far parte della redazione da singolo. Poi, come ho già detto, nulla ci vieta di mettere MRT tra i link partner (diciamo Gli amici del BIRRA)
Matilde ha scritto:Ultima cosa, per quanto riguarda la stesura del testo di presentazione ho una proposta: non sarebbe meglio, per non creare confusione visto già a come è accesa qui la discussione, di affidarne la STESURA solo a DUE MASSIMO TRE persone che scrivano, si sentano per mail, per telefono, come meglio credono, e poi la presentino a tutti una volta ultimata?
Penso anch'io sia la cosa migliore. Infatti ho già preparato tutto un documento riassuntivo (l'ho mandato ai ragazzi di Archivio Caltari, che a settembre diventano cartacei e volevano saperne di più). É solo da perfezionare. Lo mando per pranzo a Barbolini, poi lo posto qui su un thread creato ad hoc
Matteo B. Bianchi ha scritto:Ma io penso che la ragione principale dovrebbe essere quella di costruire una piattaforma che possa fungere da referente per chiunque e che aiuti dunque le singole riviste a uscire dalla cerchia dei loro quindici lettori.
Vi spiego cosa intendo: io da anni faccio lezioni in scuole di scritture creativa. Mi trovo davanti ogni volta decine di aspiranti scrittori che dovrebbero come minimo conoscere e frequentare le riviste letterarie, dovrebbero essere il loro pane quotidiano in pratica, invece quando tocco l'argomento riviste in genere nessuno, e intendo NESSUNO, ha idea di cosa siano. La domanda più frequente che mi viene posta sul tema è: - Ma se vado in edicola le trovo? -. Per dire quanto distanti siano dalla realtà.
Penso sia un punto fondamentale. Conosciamo anche altre persone che tengono corsi di scrittura creativa (vedi Fontana, Mozzi) e che potrebbero fare lo stesso discorso ogni volta ai propri studenti. Come strumento penso sia affatto da sottovalutare.
generAzionerivista ha scritto:
Quindi forse eviterei a priori l'esclusione netta di chi ha già qualcosa alle spalle. Ma non tanto per buonismo, ma anche per una mera questione pratica: possono tornarci utili ragà. Se un domani si vuole fare un festival delle riviste sotto il nome BIRRA, una cosa grossa, ci servirà qualche nome in più.
Io direi di cominciare con gli indipendenti. Poi, come ho ripetuto più volte, si potrebbe studiare una formula di affiliazione in modo da distinguere le affiliate dalle consorziate. Potrebbero comunque partecipare ai nostri incontri ed eventi, sarebbe giusto una questione distintiva (che aiuterebbe anche gli eventuali utenti del sito che, come scriveva Matteo B. Bianchi, vogliono proporsi alle riviste: si farebbe subito capire che, mentre Alfabeta2 e Il Primo Amore non sono proprio accessibili a tutti, almeno credo, le nostre riviste accettano di vagliare, anche qui "almeno credo", un po' tutti i racconti che vengono inviati).
enrico ha scritto:approntiamo una definizione di indipendente - posto che con "autoprodotto" escluderemmo parecchi, anche Il primo amore, e, cosa peggiore, El Aleph, e questo non è, per quanto mi riguarda, un bene.
Piscitelli, se ti riferisci alla casa editrice Francotirature il cui simbolo è in bella vista in copertina, è una semplice invenzione letteraria! Siamo più che autoprodotti, quasi caserecci! lol! lol! lol!
Matteo B. Bianchi ha scritto:Ciao, basta che uno non apra il forum del Birra per un giorno che la mattina dopo si fotte un'ora per leggersi tutto quello che si è perso

Minchia, e un'altra ora si fotte a rispondere! Voglio spasato il gettone presenza! geek

Ultimo 'sto "riassunto", lo mando a Barbolini e lo posto al più presto.
avatar
El Aleph
Admin

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 30.05.11

Vedi il profilo dell'utente http://francotirature.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA REDAZIONE

Messaggio  enrico il Ven Giu 03, 2011 12:44 pm

mi ha cancellato il post che stavo scrivendo!!!

va be':
parlavo di Alfabeta2.
per me potrebbe soddisfare tanto la definizione di Michele [Barbolini], quanto quella di Gero [Micchichè], pur essendo di Mauri Spagnol. nel senso: a me, han pubblicato un pezzo molto critico sull'editoria.


ciò detto, io direi che, al momento, il Birra è composto da chi lo sta "costruendo". gli altri potrebbero essere "invitati" o potrebbero far richiesta di.
è da stabilire il secondo punto: se X fa richiesta, che si fa?

e-

enrico
Admin

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 30.05.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA REDAZIONE

Messaggio  generazionerivista il Ven Giu 03, 2011 1:17 pm

enrico ha scritto:è da stabilire il secondo punto: se X fa richiesta, che si fa?

e-

qui entra in gioco la redazione e quindi visto che mi pare si sia d'accordo, grossomodo, su come agire si può iniziare anche a fare questo discorso tra i redattori. O no El Aleph?
avatar
generazionerivista

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 31.05.11
Località : Brescia-Milano-Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.generazionerivista.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA REDAZIONE

Messaggio  enrico il Ven Giu 03, 2011 1:20 pm

quindi, una roba tipo "votazione fra i redattori"?

e-

enrico
Admin

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 30.05.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA REDAZIONE

Messaggio  El Aleph il Ven Giu 03, 2011 1:47 pm

enrico ha scritto:quindi, una roba tipo "votazione fra i redattori"?

Sì. É per questo che stiamo formando la redazione, no? É anche un direttivo: rappresenta le singole riviste ed evita il marasma di mail e thread.
Le scelte andranno votate, penso sia l'unica via ordinata ed equa.
avatar
El Aleph
Admin

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 30.05.11

Vedi il profilo dell'utente http://francotirature.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA REDAZIONE

Messaggio  El Aleph il Ven Giu 03, 2011 2:11 pm

enrico ha scritto:
parlavo di Alfabeta2.
per me potrebbe soddisfare tanto la definizione di Michele [Barbolini], quanto quella di Gero [Micchichè], pur essendo di Mauri Spagnol. nel senso: a me, han pubblicato un pezzo molto critico sull'editoria.

Enpi, anche quello che ho scritto in merito secondo me potrebbe soddisfare la tua affermazione: per quelli legati ai grossi gruppi, non indipendenti, possiamo studiare una formula che assomigli all'affliliazione. Potrebbero partecipare a tutto quel che concerne il BIRRA, tranne alle decisioni interne. Parteciperebbero agli eventi, agli incontri, potrebbero benissimo far proposte, interfacciarsi con noi e interagire con le singole riviste. La differenza starebbe soltanto nelle decisioni interne: non penso sia il caso di dare il diritto di voto (diritto che spetterà ai membri interini) a realtà finanziate da aziende che hanno comunque come primo obiettivo il profitto. Granta (come le altre) potrà comunque continuare a partecipare agli eventi BIRRA e a tutte le altre attività.
Non pensi sia corretto, in tal caso, distinguere tra "consorziato" e "affiliato"?

Gero (MICCICHÉ) geek geek geek
avatar
El Aleph
Admin

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 30.05.11

Vedi il profilo dell'utente http://francotirature.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA REDAZIONE

Messaggio  enrico il Ven Giu 03, 2011 3:32 pm

ah, io, semplicemente, "voto" sì a tutto.
nel senso: quale sia la scelta finale, la cosa varrà comunque la pena di essere fatta.

si potrebbe fare che la *redazione* sia decisa ora, e quindi tra i primi che aderiscono. e muti solo per accogliere chi viene inserito.
e faccia un po' da tutto: redazione vera e propria, decisioni varie ecc.
a questo punto è indicato che - se si vuole poter intervenire sulle scelte - faccia parte della redazione almeno una/o per rivista.
e aggiungo: a questo punto meglio ancora sarebbe *non più di uno* per rivista. per uno intendo *un voto*, poi se una rivista può mettere a disposizione più d'una forza lavoro, meglio.

mi sono un po' incartato, ma spero si capisca,
e-

enrico
Admin

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 30.05.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA REDAZIONE

Messaggio  generazionerivista il Ven Giu 03, 2011 4:05 pm

enrico ha scritto:ah, io, semplicemente, "voto" sì a tutto.
nel senso: quale sia la scelta finale, la cosa varrà comunque la pena di essere fatta.

si potrebbe fare che la *redazione* sia decisa ora, e quindi tra i primi che aderiscono. e muti solo per accogliere chi viene inserito.
e faccia un po' da tutto: redazione vera e propria, decisioni varie ecc.
a questo punto è indicato che - se si vuole poter intervenire sulle scelte - faccia parte della redazione almeno una/o per rivista.
e aggiungo: a questo punto meglio ancora sarebbe *non più di uno* per rivista. per uno intendo *un voto*, poi se una rivista può mettere a disposizione più d'una forza lavoro, meglio.

mi sono un po' incartato, ma spero si capisca,
e-

quello sicuramente, ma perlopiù è...come dire, una rappresentanza. così ogni rivista ha almeno uno che dice "ehi ricordatevi del BIRRA e al BIRRA si dice questo...".
Gero, ahimè, segna me e Iuri come redattori per ora. Saremo meno attivi di voi tutti ma attualmente va così. Miglioreremo.
avatar
generazionerivista

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 31.05.11
Località : Brescia-Milano-Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.generazionerivista.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA REDAZIONE

Messaggio  El Aleph il Ven Giu 03, 2011 4:28 pm

[quote="generAzionerivista"]
enrico ha scritto:
si potrebbe fare che la *redazione* sia decisa ora, e quindi tra i primi che aderiscono. e muti solo per accogliere chi viene inserito.
e faccia un po' da tutto: redazione vera e propria, decisioni varie ecc.
a questo punto è indicato che - se si vuole poter intervenire sulle scelte - faccia parte della redazione almeno una/o per rivista.
e aggiungo: a questo punto meglio ancora sarebbe *non più di uno* per rivista. per uno intendo *un voto*, poi se una rivista può mettere a disposizione più d'una forza lavoro, meglio.
Esattamente quel che pensavo.
generAzionerivista ha scritto:
Gero, ahimè, segna me e Iuri come redattori per ora. Saremo meno attivi di voi tutti ma attualmente va così. Miglioreremo.
Esattamente quello che ho scritto a Barbolini (gli ho mandato la "bozza" del «manifesto» che dovrebbe riassumere tutto quel che ci siamo detti finora).
Riassumendo, la redazione sarebbe composta da:
I - Michele Barbolini (BIRRA)
II - Matilde Quarti (Follelfo)
III - Enrico Piscitelli (MRT/GruppoMistoIndipendenteListaCivica)
IV - Gero Micciché (El Aleph)
V - Matteo B. Bianchi ('tina)
VI - Andrea Masotti (Traghetto Mangiamerda)
VII - Pippo Balestra (Costola)
VIII - Clara/Iuri (GenerAzione)

Chi non darà risposta entro dopodomani (Domenica 5 Giugno) sarà considerato "fuori redazione". Perché noi, dalla settimana entrante, dobbiamo cominciare a discutere sul piano strutturale: come cambiare il sito, chi dovrà cambiare il sito (tecnici, grafici), cosa postare nel frattempo sul sito, etc...
avatar
El Aleph
Admin

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 30.05.11

Vedi il profilo dell'utente http://francotirature.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA REDAZIONE

Messaggio  Michele T. il Ven Giu 03, 2011 5:29 pm

Scusa l'ignoranza, ma che bisogno c'è di creare una redazione quando già le persone attive su questo forum sono in pratica una redazione.
Stiamo già discutendo delle cose che hai citato (come, chi, cosa), soltanto che ci stiamo dilungando, a mio avviso inutilmente, su chi farà parte di questa ipotetica redazione che, tra l'altro, sarà formata praticamente delle stesse persone attive qui...

Scusate il messaggio ridondante.
avatar
Michele T.

Messaggi : 21
Data d'iscrizione : 31.05.11
Località : Milano

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA REDAZIONE

Messaggio  El Aleph il Ven Giu 03, 2011 7:00 pm

Michele T. ha scritto:Scusa l'ignoranza, ma che bisogno c'è di creare una redazione quando già le persone attive su questo forum sono in pratica una redazione.
Stiamo già discutendo delle cose che hai citato (come, chi, cosa), soltanto che ci stiamo dilungando, a mio avviso inutilmente, su chi farà parte di questa ipotetica redazione che, tra l'altro, sarà formata praticamente delle stesse persone attive qui...

Michele, siamo attivi ADESSO. La redazione è una cosa duratura. Aderire, per dirla semplice, significa "prendersi un impegno". Poi che per FoLLeLFo esprima il voto/parere/proposta tu o Matilde o Gianlu cambia poco... Ma i ragazzi del Taccuino, ad esempio, hanno dovuto pensarci; idem quelli di GenerAzione...
In pratica, chi ha preso l'impegno non potrà, per il futuro, accampare scuse; inoltre, scremeremo il numero di mail/interventi perché ogni rivista dovrà esprimere una singola posizione... dovrebbe servire a mettere ordine, quindi.
avatar
El Aleph
Admin

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 30.05.11

Vedi il profilo dell'utente http://francotirature.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA REDAZIONE

Messaggio  generazionerivista il Sab Giu 04, 2011 8:13 am

Gero, io e Iuri siamo nelle trincee ma in prima linea, finalmente, ci ha risposto uno dei nostri: si chiama Andrea Boldrin, è di Roma, questa è la sua mail con cui riceve le mailing di generAzione (<andre-1983@hotmail.it>) e gli ho dato l'accesso al forum. Sa tutto quello che una redazione deve fare, l'unica è che probabilmente si deve un pò ambientare nel discorso BIRRA perchè non c'è mai stato ma, appunto, io e Iuri ci saremo per ogni evenienza.
Andrea è quello che sarà SEMPRE presente nel tempo ( Razz ), come dicevi a Michele.

Ciao.
Clara
avatar
generazionerivista

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 31.05.11
Località : Brescia-Milano-Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.generazionerivista.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA REDAZIONE

Messaggio  Matilde il Dom Giu 05, 2011 11:43 am

Ovviamente presente, pronta per il chi, cosa, come.
Non sarebbe il caso di aprire altre discussioni solo su singoli nuclei tematici di cose da fare per il sito? Perché se continuiamo così rischiamo di perderci e incasinarci.
Non ho più saputo nulla del "manifesto", ce l'ha in lettura barbolini?

Matilde

Messaggi : 14
Data d'iscrizione : 31.05.11

Vedi il profilo dell'utente

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA REDAZIONE

Messaggio  El Aleph il Dom Giu 05, 2011 1:01 pm

generAzionerivista ha scritto:Gero, io e Iuri siamo nelle trincee ma in prima linea, finalmente, ci ha risposto uno dei nostri: si chiama Andrea Boldrin, è di Roma, questa è la sua mail con cui riceve le mailing di generAzione (<andre-1983@hotmail.it>) e gli ho dato l'accesso al forum. Sa tutto quello che una redazione deve fare, l'unica è che probabilmente si deve un pò ambientare nel discorso BIRRA perchè non c'è mai stato ma, appunto, io e Iuri ci saremo per ogni evenienza.
Andrea è quello che sarà SEMPRE presente nel tempo ( Razz ), come dicevi a Michele.
Bon, attendiamo allora di pubblicare il manifesto, leggendo quello potrà farsi un quadro generico della situazione.
Matilde ha scritto:
Non ho più saputo nulla del "manifesto", ce l'ha in lettura barbolini?
Sì Mati, gliel'ho mandato il giorno stesso che ne parlammo (l'altroieri mi pare). Magari approfitterà della calma domenicale per leggerlo... attendiamo.
avatar
El Aleph
Admin

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 30.05.11

Vedi il profilo dell'utente http://francotirature.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Andrea GenerAzione rivista

Messaggio  generazionerivista il Dom Giu 05, 2011 1:19 pm

Ciao eccomi...sto leggendo i vostri post..mi sto facendo un idea..ecco..si..mi servirebbero delle delucidazioni in merito al progetto birra...ai redattori...etc...
avatar
generazionerivista

Messaggi : 54
Data d'iscrizione : 31.05.11
Località : Brescia-Milano-Roma

Vedi il profilo dell'utente http://www.generazionerivista.com

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA REDAZIONE

Messaggio  El Aleph il Dom Giu 05, 2011 1:23 pm

generAzionerivista ha scritto:Ciao eccomi...sto leggendo i vostri post..mi sto facendo un idea..ecco..si..mi servirebbero delle delucidazioni in merito al progetto birra...ai redattori...etc...
Ciao Andrea, ho abbozzato un riassunto di quanto trattato in questi giorni fra la mailing list e il forum... l'ho inviato a Michele Barbolini, il quale dovrebbe farci sapere presto.
Presto creeremo un thread a parte con il "manifesto" del BIRRA.
A presto
avatar
El Aleph
Admin

Messaggi : 51
Data d'iscrizione : 30.05.11

Vedi il profilo dell'utente http://francotirature.blogspot.com/

Tornare in alto Andare in basso

Re: LA REDAZIONE

Messaggio  Contenuto sponsorizzato


Contenuto sponsorizzato


Tornare in alto Andare in basso

Pagina 4 di 4 Precedente  1, 2, 3, 4

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum